Come funziona il Noleggio a Lungo Termine?

Cos’è, come funziona e quando conviene il Noleggio a Lungo Termine?

Quando si parla di Noleggio a Lungo Termine ci sono sempre tanti punti oscuri nel pensiero comune.

“Come funziona? … Mi conviene davvero? … Non è che alla fine mi costa meno comprarla? … Alla fine ho speso soldi e rimango comunque senza auto …”

Oggi cerchiamo di fare un po’ di chiarezza sulla questione e di dare qualche risposta. Partiamo dalle basi…

Cos’è il Noleggio auto a Lungo Termine?

Il Noleggio a Lungo Termine è una formula di affitto di una vettura, per un determinato periodo di tempo, ed entro certi limiti di utilizzo (leggi anche “chilometri percorsi annualmente”), al quale corrisponde un vero e proprio canone di affitto mensile.

Solitamente il periodo di noleggio varia da un minimo di 2 anni ad un massimo di 4 (ma potrebbe essere diverso da compagnia a compagnia), e durante questo periodo di pagherà mensilmente il canone concordato in fase di contratto.

Parliamo del canone mensile

Il canone mensile (anche detto semplicemente “rata”) si mantiene costante per tutta la durata del contratto, e viene determinato da una serie di fattori oggettivi che concorrono alla formulazione del preventivo. Questi fattori sono:

  • Chilometraggio annuo che si prevede di effettuare
  • Marca, modello e allestimento della vettura selezionata
  • Durata del contratto
  • Presenza o meno di un anticipo

Nient’altro influisce sul calcolo della rata mensile, certo vanno pesati bene tutti i fattori.
Ad esempio una volta determinata quale vettura si vuole noleggiare, la scelta degli optional e dell’allestimento inciderà in una minima parte sulla rata complessiva rispetto al chilometraggio o ancora di più al pagamento di un anticipo.

Lo so, ci avrai fatto caso anche tu: questi sono gli stessi fattori che determinano la rata di acquisto di un’auto e la sua svalutazione nel tempo (il valore residuo quando si andrà a rivendere). Quindi se devo comunque pagare una rata mensile, se posso comunque scegliere di dare un anticipo per abbassare questa rata, se addirittura sono vincolato ad un numero massimo di chilometri annui …. perchè scegliere un noleggio a lungo termine e non acquistare l’auto direttamente?

Quando conviene il Noleggio a Lungo Termine?

Abbiamo appena detto che nel noleggio così come nell’acquisto, hai a che fare con anticipi, rate, eventuale svalutazione dal momento che l’auto la vuoi rivendere. Quindi perchè dovresti preferire un Noleggio a Lungo Termine rispetto all’acquisto della stessa vettura?

Partiamo dal presupposto che noleggiare l’auto invece di acquistarla non è sempre conveniente.
Molto dipende da te, dalle tue abitudini di utilizzo e non ultimo, quando di frequente sei abituato a cambiare auto.

Di sicuro è bene fare alcune valutazioni oggettive prima scegliere una o l’altra soluzione, ed in questo possiamo facilmente aiutarti noi: vieni a trovarci e ragioneremo insieme su cosa conviene di più nella tua situazione 😉

Bisogna valutare sicuramente quanti chilometri prevedi di fare durante l’anno, e per quanto tempo pensi di tenere l’auto prima di cambiarla.
Voglio essere estremamente chiaro e diretto: se usi l’auto poco, o la cambi ogni 6-8-10 anni o anche più, allora te lo dico subito: il Noleggio a Lungo Termine non fa per te! È molto più conveniente per te acquistare l’auto e amortizzarne il costo negli anni in cui la tieni e la utilizzi.

Al contrario, se percorri tanti chilometri (magari per lavoro, ed entriamo in un discorso ancora diverso che affrontiamo tra poco) o ti piace cambiare l’auto piuttosto frequentemente, diciamo ogni 2-4 anni, allora ehi: il Noleggio a Lungo Termine è la migliore cosa che ti potesse capitare!!

Già solo perché non vai a pagare l’intero importo dell’auto e non ti devi più arrovellare per capire a quanto potrai un giorno rivenderla, questa è la soluzione giusta! In più, c’è un altro enorme vantaggio nel Noleggio a Lungo Termine.

I Servizi Inclusi

Ebbene si, quando stipuli un contratto di Noleggio a Lungo Termine, non devi più preoccuparti di niente!

  • Assicurazione (con furto, incendio e kasko)
  • Bollo auto
  • Manutenzione
  • Assistenza Stradale

TUTTO COMPRESO!
Puoi dire addio a scadenze, classi di merito e more per bolli non pagati (se te ne dimentichi). Il Noleggio a Lungo Termine è un contratto di servizi, secondo il quale tu utilizzi la vettura intestata a qualcun’altro: la società di noleggio appunto. Quindi di tutte le scadenze e della manutenzione per garantire un ottimo stato dell’auto, se ne preoccupano loro.

Tu devi solo mettere benzina e guidare!

Il Noleggio a Lungo Termine diventa poi ancora più interessante se sei un possessore di partita IVA.

I vantaggi per le Partite Iva

Parlando di liberi professionisti o di PMI entrano in gioco altri fattori che concorrono a far pendere la scelta verso il Noleggio.
Nello specifico, il Noleggio a Lungo Termine per i titolari di p.iva è deducibile per il 20% del costo sostenuto in ogni periodo di imposta, con un limite annuo massimo di 3.615,20 euro per le auto. Questo limite è riferito al solo canone di noleggio, scorporato quindi dai costi delle prestazioni accessorie (purchè queste siano scorporate anche in fattura e nel contratto).

Se invece l’auto viene noleggiata dall’azienda che la concede in uso promiscuo ai dipendenti, la deduzione dei costi arriva al 70%, mentre sale all’80% per i veicoli usati da agenti e rappresentanti di commercio.

Niente male, se consideriamo che l’auto è comunque un mero costo sui bilanci di un’azienda.

Di seguito, ti abbiamo fatto 2 conti per comparare l’acquisto di un’auto con il Noleggio a Lungo Termine della stessa vettura.
Nei conti che abbiamo fatto non abbiamo tenuto conto dei vantaggi fiscali dati dalla partita iva, quelli sai che ci sono e apportano ulteriore valore ai vantaggi del noleggio.

Facciamo 2 conti pratici

Diciamo di valutare l’acquisto od il noleggio di una Golf 1.6 tdi, che di listino sta a 23.550€
Come periodo per il noleggio, consideriamo 3 anni a 20.000km / anno.

Valutando l’acquisto:

  • Costo dell’auto: 23.550€ (senza permute ne sconti del concessionario)
  • Assicurazione Auto: da 1.200 a 2.000€ circa (considerandola con e senza kasko, spesso inclusa nei noleggi)
  • Bollo: 200€ annui
  • Manutenzione: 3 tagliandi (uno ogni 20.000km) a circa 250€ l’uno
  • Gomme: sia estive che invernali più montaggi, equilibrature e convergenze per 60.000km in 3 anni. Circa 700€

Sommando tutte le voci, l’auto in 3 anni mi viene a costare circa 27.000€ assumendo che non ci siano guasti imprevisti o situazioni non coperte da garanzia.

La stessa identica auto, noleggiata per 36 mesi (3 anni), prevede un anticipo di 3.000€ e un canone di 400€ / mese.
Complessivamente, la spesa del Noleggio a Lungo Termine in 3 anni è di 17.400€. Circa 10.000€ in meno.

In Conclusione

Meglio acquistare o noleggiare la tua prossima vettura?
Non esiste una risposta definitiva! Le variabili sono tante, e nei nostri conti precedenti non abbiamo minimamente tenuto conto, sui conteggi per l’acquisto, di permute, sconti del concessionario, eventuale valore residuo quando si deciderà di vendere l’auto che si è comprata….

Insomma, sicuramente in certe situazioni il Noleggio a Lungo Termine è da prendere in considerazione: permette una notevole semplificazione nel gestire l’auto, dimenticandosi delle scadenze, e se la tendenza è quella di macinare tanti chilometri, o di cambiare auto spesso, è sicuramente la migliore scelta che garantisce un notevole risparmio.

Se al contrario l’auto la acquisti per tenerla finchè non crolla, o se la usi poco, o ancora se hai un buon usato da permutare (che potrebbe abbassare il reale prezzo di acquisto) allora occorre fare qualche ragionamento più approfondito, e per questo siamo a tua completa disposizione! Chiamaci o vieni a trovarci: insieme valuteremo la migliore scelta per te.

Se poi hai qualche dubbio o domanda, scrivi un commento qui sotto, e ti risponderemo subito.